PRESENTAZIONE

RICERCA

DIDATTICA

MATERIALI

PUBBLICAZIONI

ATTIVITÀ

 

 

 

FILOMENA D'ALTO

Qualifica
Ricercatore (non confermato) di Storia del diritto medievale e moderno

Recapito
Seconda Università degli Studi di Napoli
Dipartimento di scienze giuridiche – Facoltà di giurisprudenza
Via Mazzocchi, Palazzo Melzi – 1° piano
81055 - Santa Maria Capua Vetere (Ce)
Tf. 0823-849483
filomena.dalto@unina2.it


PROFILO


Note biografiche

Nata a Napoli il 12 giugno 1975, nell'ottobre 2000 si laurea con lode in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi del Molise con una tesi su “La comunione nel codice napoleone”.


Curriculum Accademico

      a. attività didattica

Nel 2001, vincitrice di concorso di dottorato di ricerca in “Dalle codificazioni nazionali alla codificazione europea”(XVII ciclo), che consegue nel 2005 con una tesi sulle problematiche relative ai diritti reali tra antico regime e codificazione.

Nel 2003 – 2004 è titolare del seminario “Dalla scientia juris alle codificazioni moderne: percorsi critici di evoluzione del rapporto tra legislazione e interprete”, presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi del Molise.

Nel 2004 – 2005 è titolare del seminario “La Francia e l'Italia in età medievale e moderna: formae mentis giuridiche ed esperienze istituzionali a confronto”, presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi del Molise. Svolge altresì attività didattica integrativa di Storia del Diritto Italiano presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Nel 2005 – 2006 è titolare del seminario “Il problema dell'interpretazione nell'Illuminismo giuridico”, presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi del Molise. Svolge altresì attività didattica integrativa di Storia del Diritto Italiano presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Nel 2006 – 2007 svolge attività didattica integrativa di Diritto comune presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Nel 2008 è vincitrice di concorso a n. 1 posto di ricercatore per il settore scientifico disc. IUS/19. Dal 2009 svolge per affidamento l’insegnamento di Storia delle codificazioni moderne (Fac. Giur.–SUN).

      b. attività accademica

Relatore al III Convegno dei Giovani Ricercatori.

Componente del Progetto di Ricerca “Rivendicazione giurisdizionale dei diritti reali”.

Componente del PRIN: “Giurisdizione ed economia pubblica e privata. Profili storici e comparatistici tra antico regime ed età contemporanea” (2006-08).

Componente della segreteria organizzativa della Tavola Rotonda su “Giustizia e giurisdizione – una riflessione all'indomani dell'intervento legislativo di riforma dell'ordinamento giudiziario”.

Componente del Progetto di Ricerca di Ateneo: “Vita di Ateneo. Prolusioni giuridiche fridericiane dall’Unità alla Costituzione” (2009).


Aree di interesse scientifico

Storia della giustizia e degli apparati giudiziari. Storia del processo. Storia giuridica, delle fonti e delle istituzioni in età medievale e moderna. Sovranità e confronto Stato-Chiesa. Cultura giuridica. Storiografia giuridica. Editoria giuridica.


Pubblicazioni principali

“Proprietà privata e comunione: ideologia e diritto nel Codice Napoleonico”, in “Annali”, rivista dell'Università degli Studi del Molise - Dipartimento di Scienze Giuridico-Sociali e dell'Amministrazione, 8/2006, Campobasso, ed. Arti Grafiche La regione.

“Il Giudice: bouche de la loi?”, in A.A.V.V., Themis, tra le pieghe della giustizia, a cura di A. Cernigliaro, Torino, Giappichelli, 2009.


         Copyright © 2009 sestus.it - Tutti i diritti riservati - Webmaster: Rosario Ago